(Medicina in breve) – L’attività fisica nei malati oncologici.

Attività fisica nei pazienti oncologici. Una moderata e regolare attività fisica (praticata con le opportune cautele, ove sia possibile, a seconda della specificità del singolo caso) nei malati oncologici che abbiano concluso una chemioterapia avrebbe l'ulteriore effetto positivo di contrastarne i numerosi effetti negativi incidenti sull'intero organismo in particolare per quanto riguarda quelli inerenti all'apparato … Continua a leggere (Medicina in breve) – L’attività fisica nei malati oncologici.

(Medicina in breve) – Gli antidepressivi nei malati oncologici.

Gli antidepressivi nei pazienti oncologici. I malati oncologici, per ovvi motivi, subiscono, e per lungo tempo, un carico emozionale -negativo- molto rilevante e molto spesso possono manifestare sintomi ansioso/depressivi, i quali non debbono minimamente essere trascurati, difatti tale sintomatologia può, tra le altre cose, rendere anche più difficoltose le terapie oncologiche, potendo peggiorare finanche le … Continua a leggere (Medicina in breve) – Gli antidepressivi nei malati oncologici.