(Medicina in breve) – La frequente inutilità dell’integrazione di sostanze naturali in malattie come ansia e/o depressione…

L'integrazione di sostanze naturali in malattie come ansia e depressione. La frequente inutilità dell'integrazione di sostanze naturali in malattie come ansia e/o depressione... Il mero aumento di serotonina con l'integrazione di sostanze naturali (ad es. triptofano, 5-idrossitriptofano o 5-HTP, ecc..) è relativamente efficace esclusivamente quando la malattia ansioso o ansioso/depressiva non si è innescata del … Continua a leggere (Medicina in breve) – La frequente inutilità dell’integrazione di sostanze naturali in malattie come ansia e/o depressione…

(Medicina in breve) – La fame ‘nervosa’…

La fame 'nervosa'. La fame 'nervosa'... La fame nervosa si combatte individuando le cause che ad essa hanno portato…, in quanto si può affermare che rappresenta un mero sintomo…Oltre a una psicoterapia, spesso, se vi è di base una importante sintomatologia ansioso/depressiva, si deve curare con un antidepressivo (preferibilmente del tipo SSRI), il quale regolando, … Continua a leggere (Medicina in breve) – La fame ‘nervosa’…

(Medicina in breve) – I pensieri di suicidio nel depresso…

I pensieri di suicidio in chi è affetto da depressione. I pensieri di suicidio nel depresso...('Il suicidio', dipinto di Édouard Manet). Il pensiero di volerla far finita, a meno che non sia precisamente dettato da un'estrema sofferenza conseguente ad una incurabile malattia fisica, non ha alcuna realtà oggettiva in essere, ma è una conseguenza di … Continua a leggere (Medicina in breve) – I pensieri di suicidio nel depresso…

Medicina – Il tinnito (acufene) all’orecchio e/o all’interno della testa causato da un uso cronico di benzodiazepine.

In evidenza

Il tinnito (acufene) causato da un uso prolungato di benzodiazepine. Il tinnito (acufene) all'orecchio e/o all'interno della testa causato da un uso cronico di benzodiazepine. L'acufene o tinnito consiste in una sensazione uditiva 'fantasma' (in assenza, appunto, di stimolo acustico) riferita come un ronzio o un fischio persistente che può essere avvertito nell'orecchio o finanche … Continua a leggere Medicina – Il tinnito (acufene) all’orecchio e/o all’interno della testa causato da un uso cronico di benzodiazepine.

(Medicina in breve) – Quando la predisposizione familiare alla malattia dell’ansia e/o della depressione è biologicamente accentuata…

Predisposizione familiare alla malattia dell'ansia e/o della depressione. Quando la predisposizione familiare alla malattia dell'ansia e/o della depressione è biologicamente accentuata... Talvolta quando la componente di predisposizione familiare, nei riguardi della malattia dell'ansia e/o della depressione, è biologicamente (non intendo psicologicamente) molto accentuata la terapia antidepressiva dev'essere assunta, molto a lungo, o addirittura a vita... … Continua a leggere (Medicina in breve) – Quando la predisposizione familiare alla malattia dell’ansia e/o della depressione è biologicamente accentuata…

(Medicina in breve) – L’ipersensibilità dei recettori serotoninergici alla base dei sintomi di ansia e/o depressione.

L'ipersensibilità dei recettori della serotonina alla base dei sintomi dell'ansia e della depressione. L'ipersensibilità dei recettori serotoninergici alla base dei sintomi di ansia e/o depressione. Nella comunità scientifica internazionale tutta non vi è dubbio che l'unica terapia farmacologica efficace per l'ansia e la depressione sia l'antidepressivo (preferibilmente del tipo SSRI). Ciò detto, per quanto la … Continua a leggere (Medicina in breve) – L’ipersensibilità dei recettori serotoninergici alla base dei sintomi di ansia e/o depressione.

(Medicina in breve) – Un errore comune tra chi soffre di ansia e/o depressione…

Un errore comune tra chi soffre di ansia e di depressione. Un errore comune tra chi soffre di ansia e/o depressione... L'errore più comune che ho notato con conoscenti e parenti -che soffrono, o hanno sofferto, di ansia e/o depressione- è quello di voler togliere la terapia antidepressiva, anche se risultata efficace, nel più breve … Continua a leggere (Medicina in breve) – Un errore comune tra chi soffre di ansia e/o depressione…

(Medicina in breve) – Non bisogna avere ‘paura’ di curarsi per malattie come ansia e/o depressione…

Curarsi, senza 'paura', per malattie come ansia e depressione. Non bisogna avere 'paura' di curarsi per malattie come ansia e/o depressione... Non di rado dopo aver sospeso una precedente terapia antidepressiva, magari non adeguatamente valutata nei modi e nei tempi, può insorgere una recidiva della malattia ansiosa e/o depressiva, la quale può esprimersi anche in … Continua a leggere (Medicina in breve) – Non bisogna avere ‘paura’ di curarsi per malattie come ansia e/o depressione…

(Medicina in breve) – La misconosciuta utilità della colina come coadiuvante nella terapia antidepressiva…

La colina come coadiuvante nella terapia antidepressiva. La misconosciuta utilità della colina come coadiuvante nella terapia antidepressiva... Per i primi tempi in cui si assume una terapia antidepressiva, certamente, può accadere di avere finanche enormi fastidi e sintomi, ma attenzione che talvolta chi inizia ad assumere un antidepressivo ha, eventualmente, già, in precedenza, assunto cronicamente … Continua a leggere (Medicina in breve) – La misconosciuta utilità della colina come coadiuvante nella terapia antidepressiva…

Medicina – Le benzodiazepine non servono a curare l’ansia, anzi la cronicizzano.

In evidenza

Le benzodiazepine. Le benzodiazepine non servono a curare l'ansia, anzi la cronicizzano. Sono innumerevoli i pazienti che affetti da ansia, depressiva o non depressiva, si vedono prescrivere, dal medico generale, o dallo specialista psichiatra, ansiolitici benzodiazepinici, i quali non curano minimamente l’ansia, anzi la cronicizzano (oltre a creare, inevitabilmente, una grave dipendenza, tanto più nei … Continua a leggere Medicina – Le benzodiazepine non servono a curare l’ansia, anzi la cronicizzano.