Il tinnito (acufene) all’orecchio e/o all’interno della testa causato da un uso cronico di benzodiazepine.

In evidenza

L'acufene o tinnito consiste in una sensazione uditiva 'fantasma' (in assenza, appunto, di stimolo acustico) riferita come un ronzio o un fischio persistente che può essere avvertito nell'orecchio o finanche all'interno della testa. E' un disturbo che, in alcuni casi, può essere particolarmente fastidioso e insopportabile. Nel presente articolo, come da titolo, si è deciso … Continua a leggere Il tinnito (acufene) all’orecchio e/o all’interno della testa causato da un uso cronico di benzodiazepine.

Quando la predisposizione familiare alla malattia dell’ansia e/o della depressione è biologicamente accentuata…

Talvolta quando la componente di predisposizione familiare, nei riguardi della malattia dell'ansia e/o della depressione, è biologicamente (non intendo psicologicamente) molto accentuata la terapia antidepressiva dev'essere assunta, molto a lungo, o addirittura a vita... In parole semplici posso affermare questo: se biologicamente vi è, per predisposizione, una patologica e cronica insufficienza a metabolizzare serotonina nel … Continua a leggere Quando la predisposizione familiare alla malattia dell’ansia e/o della depressione è biologicamente accentuata…

L’ipersensibilità dei recettori serotoninergici alla base dei sintomi di ansia e/o depressione.

Nella comunità scientifica internazionale tutta non vi è dubbio che l'unica terapia farmacologica efficace per l'ansia e la depressione sia l'antidepressivo (preferibilmente del tipo SSRI). Ciò detto, per quanto la psicoterapia, di qualsivoglia tipologia, sia molto utile e fondamentale in tutti i casi (in quanto agente sulle cause 'emotive' della malattia stessa), e in alcuni … Continua a leggere L’ipersensibilità dei recettori serotoninergici alla base dei sintomi di ansia e/o depressione.

Un errore comune tra chi soffre di ansia e/o depressione…

L'errore più comune che ho notato con conoscenti e parenti -che soffrono, o hanno sofferto, di ansia e/o depressione- è quello di voler togliere la terapia antidepressiva, anche se risultata efficace, nel più breve tempo possibile... Ciò perché, erroneamente, si crede che finché si continua ad assumere la terapia, in un certo senso, non si … Continua a leggere Un errore comune tra chi soffre di ansia e/o depressione…

Non bisogna avere ‘paura’ di curarsi per malattie come ansia e/o depressione…

Non di rado dopo aver sospeso una precedente terapia antidepressiva, magari non adeguatamente valutata nei modi e nei tempi, può insorgere una recidiva della malattia ansiosa e/o depressiva, la quale può esprimersi anche in forma cronica (distimia) con la peculiare caratteristica della altalenante presenza dei sintomi. Non bisogna avere paura di curarsi con un antidepressivo, … Continua a leggere Non bisogna avere ‘paura’ di curarsi per malattie come ansia e/o depressione…

La sofferenza interiore…

Un dolore fisico, spesso, può essere velocemente domato con un antidolorifico, ma la sofferenza interiore non conosce rimedi immediati; essa è per sua natura indomabile 'in un sol colpo...'. Per questo, a differenza del comune pensare, chi è affetto da malattie psichiche soffre più profondamente, e più a lungo, di tutti... (Queste parole sono nate … Continua a leggere La sofferenza interiore…

Le benzodiazepine non servono a curare l’ansia, anzi la cronicizzano.

In evidenza

Sono innumerevoli i pazienti che affetti da ansia, depressiva o non depressiva, si vedono prescrivere, dal medico generale, o dallo specialista psichiatra, ansiolitici benzodiazepinici, i quali non curano minimamente l’ansia, anzi la cronicizzano (oltre a creare, inevitabilmente, una grave dipendenza, tanto più nei soggetti psicologicamente “alterati”). Le benzodiazepine servono unicamente ad attenuare, e per un … Continua a leggere Le benzodiazepine non servono a curare l’ansia, anzi la cronicizzano.

E’ uscito il mio libro: ‘La Strana Malattia (Come prevenire, diagnosticare, e curare, ansia e depressione)’. Autore, Stefano Ligorio.

In evidenza

Ecco la descrizione del mio libro: 'La Strana Malattia': Un libro che, da un lato, nella sua prima parte, racconta una particolare e drammatica storia avvenuta, ad un avvocato, nel brindisino (ben rappresentativa delle problematiche che vivono, ed incontrano, i poveri individui affetti da ansia e depressione), ispirata a fatti realmente accaduti, e che mette … Continua a leggere E’ uscito il mio libro: ‘La Strana Malattia (Come prevenire, diagnosticare, e curare, ansia e depressione)’. Autore, Stefano Ligorio.