Riflessioni – La libertà di espressione e di opinione ai tempi della Certificazione verde Covid-19 (Green Pass).

Riflessioni di Stefano Ligorio su no vax, no green pass, pro vax.

La libertà di espressione e di opinione ai tempi della Certificazione verde Covid-19 (Green Pass). La libertà di espressione e di opinione ai tempi della Certificazione verde Covid-19 (Green Pass). A seguito di un commento, a un mio articolo (Illegittimo il Green Pass obbligatorio), postato da un utente ho deciso di scrivere quanto segue in relazione al Green Pass … Continua a leggere Riflessioni – La libertà di espressione e di opinione ai tempi della Certificazione verde Covid-19 (Green Pass).

Legge e Diritto – Illegittimo il Green Pass obbligatorio (Risoluzione 2361/2021 del Consiglio d’Europa e Regolamento 2021/953 del Parlamento europeo e del Consiglio dell’Unione europea).

Riflessioni, di Stefano Ligorio, su: amore, intelligenza, ignoranza, sofferenza, egoismo, raziocinio, inconscio, libertà, salute, verità, emozioni, conoscenza, giudizio, pregiudizio, viltà, follia, illusione, sognare, delusione, legge, ipocrisia, serenità, felicità, solitudine, stupidità, ansia e depressione…

ILLEGITTIMO IL GREEN PASS OBBLIGATORIO (Risoluzione 2361/2021 del Consiglio d’Europa e Regolamento 2021/953 del Parlamento europeo e del Consiglio dell'Unione europea). Illegittimo il Green Pass obbligatorio(Risoluzione 2361/2021 del Consiglio d’Europa e Regolamento 2021/953 del Parlamento europeo e del Consiglio dell'Unione europea). Risoluzione 2361-2021 del Consiglio d’Europa. Al punto 7.3.1 la direttiva del Consiglio d’Europa (Risoluzione … Continua a leggere Legge e Diritto – Illegittimo il Green Pass obbligatorio (Risoluzione 2361/2021 del Consiglio d’Europa e Regolamento 2021/953 del Parlamento europeo e del Consiglio dell’Unione europea).

Legge e Diritto – Regolamento (UE) 2021/953 del Parlamento europeo e del consiglio del 14 giugno 2021 -certificato COVID digitale dell’UE- (testo).

Regolamento UE 2021-953 del Parlamento europeo e del Consiglio del 14 giugno - Stefano Ligorio

Regolamento (UE) 2021/953 del Parlamento europeo e del consiglio del 14 giugno 2021 (pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea il 15 giugno 2021) su un quadro per il rilascio, la verifica e l'accettazione di certificati interoperabili di vaccinazione, di test e di guarigione in relazione alla COVID-19 (certificato COVID digitale dell'UE) per agevolare la libera … Continua a leggere Legge e Diritto – Regolamento (UE) 2021/953 del Parlamento europeo e del consiglio del 14 giugno 2021 -certificato COVID digitale dell’UE- (testo).

Medicina – Cure tempestive, ai primissimi sintomi, nei pazienti con Covid-19, per ridurre il rischio dell’aggravamento e dell’ospedalizzazione. Consigli utili…

In evidenzaIl paziente affetto da Covid-19, per diminuire il rischio dell'aggravamento e dell'ospedalizzazione, dev'essere curato, tempestivamente, sin dai primissimi sintomi. Stefano Ligorio

Cure tempestive, ai primissimi sintomi, nei pazienti con Covid-19, per ridurre il rischio dell'aggravamento e dell'ospedalizzazione. Consigli utili... Il paziente affetto da Covid-19, per diminuire il rischio dell'aggravamento e dell'ospedalizzazione, dev'essere curato, tempestivamente, sin dai primissimi sintomi. Il contenuto del presente documento viene formulato soprattutto (e, dunque, non del tutto) sulla base delle indicazioni, aggiornate, … Continua a leggere Medicina – Cure tempestive, ai primissimi sintomi, nei pazienti con Covid-19, per ridurre il rischio dell’aggravamento e dell’ospedalizzazione. Consigli utili…

(Medicina in breve) – Come funziona il vaccino Pfizer?

Vaccino anti covid-19.

L'azione del vaccino Pfizer. Come funziona il vaccino Pfizer? Un vaccino, per potersi ritenere scientificamente efficace e sicuro, deve seguire un preciso, rigoroso, e attento, studio anche sperimentale (fatto di un minuzioso monitoraggio clinico della durata di diversi anni) atto a confermarne -scientificamente- l’efficacia e ad escludere (o a rilevarne) gli eventuali eventi avversi soprattutto … Continua a leggere (Medicina in breve) – Come funziona il vaccino Pfizer?

Legge e Diritto – Risoluzione 2361-2021 del Consiglio d’Europa (testo).

Risoluzione 2361-2021 del Consiglio d'Europa -Stefano Ligorio.

Risoluzione 2361-2021 del Consiglio d’Europa (27 gennaio 2021). Risoluzione 2361-2021 del Consiglio d'Europa (testo). N.B. Testo integrale. Dibattito in assemblea del 27 gennaio 2021 (5° seduta) (cfr . doc. 15212, relazione della commissione per gli affari sociali, la salute e lo sviluppo sostenibile, relatrice: sig.ra Jennifer De Temmerman). Testo adottato dall'Assemblea il 27 gennaio 2021 (5° seduta). 1- … Continua a leggere Legge e Diritto – Risoluzione 2361-2021 del Consiglio d’Europa (testo).

(Medicina in breve) – A chi fare la segnalazione di reazioni avverse al vaccino anti Covid-19…

Vaccinazione anti covid-19.

La segnalazione di reazioni avverse al vaccino anti Covid-19. A chi fare la segnalazione di reazioni avverse al vaccino anti Covid-19... La comparsa di una qualsivoglia reazione avversa alla somministrazione del vaccino anti Covid-19, come per tutte le altre reazioni avverse a qualunque farmaco, dev'essere fatta al proprio medico curante o alla ASL di appartenenza. … Continua a leggere (Medicina in breve) – A chi fare la segnalazione di reazioni avverse al vaccino anti Covid-19…

(Medicina in breve) – Come si replica il virus Sars-CoV-2.

Virus.

Come si replica il virus Sars-CoV-2. Come si replica il virus Sars-CoV-2. Il nome Coronavirus deriva dalla conformazione del virus Sars-CoV-2, il quale appare come una particella (virione) di forma rotondeggiante con, sulla superficie, una serie di ‘punte’, le quali lo fanno assomigliare a una corona. Sulla superficie esterna del virus è presente la proteina … Continua a leggere (Medicina in breve) – Come si replica il virus Sars-CoV-2.

(Medicina in breve) – ‘Jerusalem Post’: “Al momento circa il 60% dei pazienti in gravi condizioni sono stati vaccinati…”.

'Jerusalem Post': “Al momento circa il 60% dei pazienti in gravi condizioni sono stati vaccinati...". 'Jerusalem Post': "Al momento circa il 60% dei pazienti in gravi condizioni sono stati vaccinati...". Prendendo spunto da un articolo, del 23 luglio 2021, dal titolo "Malati gravi in ospedale, più della metà sono vaccinati. Allarme da Israele", pubblicato su … Continua a leggere (Medicina in breve) – ‘Jerusalem Post’: “Al momento circa il 60% dei pazienti in gravi condizioni sono stati vaccinati…”.

(brevi note su legge e diritto) – Risoluzione 2361-2021 del Consiglio d’Europa e Regolamento 2021/953 del Parlamento europeo e del Consiglio dell’Unione europea.

Riflessioni, di Stefano Ligorio, su: amore, intelligenza, ignoranza, sofferenza, egoismo, raziocinio, inconscio, libertà, salute, verità, emozioni, conoscenza, giudizio, pregiudizio, viltà, follia, illusione, sognare, delusione, legge, ipocrisia, serenità, felicità, solitudine, stupidità, ansia e depressione…

Risoluzione 2361-2021 del Consiglio d'Europa e Regolamento 2021/953 del Parlamento europeo e del Consiglio dell'Unione europea del 14 giugno 2021. Risoluzione 2361-2021 del Consiglio d'Europa e Regolamento 2021/953 del Parlamento europeo e del Consiglio dell'Unione europea del 14 giugno 2021. Risoluzione 2361-2021 del Consiglio d'Europa. Al punto 7.3.1 la direttiva del Consiglio d'Europa (Risoluzione 2361-2021) … Continua a leggere (brevi note su legge e diritto) – Risoluzione 2361-2021 del Consiglio d’Europa e Regolamento 2021/953 del Parlamento europeo e del Consiglio dell’Unione europea.

Legge e Diritto – GREEN PASS: ORA BASTA!!!

Mario Draghi presidente del Consiglio

GREEN PASS: ORA BASTA!!! GREEN PASS: ORA BASTA!!! Premesso che chi scrive crede fermamente: nella scienza (quella rigorosa e fondata, non su opinioni, ma sulle prove e sulla regola della 'riproducibilità delle cose') e, dunque, nello smisurato benessere indotto dalla ricerca medica e farmacologica, e che, infine, non è minimamente contrario ai vaccini (ritenendoli, generalmente, … Continua a leggere Legge e Diritto – GREEN PASS: ORA BASTA!!!

(Medicina in breve) – Il crollo dell’influenza stagionale a seguito delle misure di contenimento per il covid-19.

Virus

L'influenza stagionale è crollata. Il crollo dell'influenza stagionale a seguito delle misure di contenimento per il covid-19. Avranno in molti notato come i virus stagionali dell'influenza e quelli parainfluenzali (responsabili dei comuni raffreddori, ma anche di altre sindromi simil-influenzali) hanno subito una rilevante riduzione nella loro diffusione a seguito delle misure di contenimento per il … Continua a leggere (Medicina in breve) – Il crollo dell’influenza stagionale a seguito delle misure di contenimento per il covid-19.