Vitamina D: il Regno Unito la distribuisce contro il Covid-19 – Le Iene.

Riporto di seguito (con carattere in corsivo) il testo integrale della notizia pubblicata ieri 8 novembre 2020 dal sito iene.mediaset.it Dal prossimo mese, per tutto l’inverno, il governo inglese distribuirà vitamina D a oltre 2 milioni di persone ritenute categoria fragile e ricoverate in case di cura. Sono sempre di più gli studi internazionali che … Continua a leggere Vitamina D: il Regno Unito la distribuisce contro il Covid-19 – Le Iene.

(notizie da Ansa.it) – Coronavirus, sopravvive sulla pelle per 9 ore

(ANSA) - ROMA, 09 OTT - Il nuovo coronavirus può persistere sulla pelle umana molto più a lungo di quanto possano fare quello dell'influenza. Uno studio condotto da ricercatori in Giappone ha mostrato infatti che il Sars-Cov-2, è rimasto vitale su campioni di pelle umana per circa 9 ore mentre quello virus dell'influenza A meno … Continua a leggere (notizie da Ansa.it) – Coronavirus, sopravvive sulla pelle per 9 ore

Appello, in tempi di covid-19, ai sanitari operanti in ogni dove…

E ora che da domani venerdì 6 novembre 2020 incominciano, nuovamente, in tutta Italia ulteriori e più dure restrizioni a causa dell'aumento dei contagi da coronavirus (covid-19), non si trascurino, tuttavia, i pazienti affetti da altre malattie, acute e/o croniche, cercando di imparare, nel merito, dagli errori del passato. Si spera anche che nessuno (tra … Continua a leggere Appello, in tempi di covid-19, ai sanitari operanti in ogni dove…

5 novembre 2020. Ultime su covid-19. – Un grafico per comprendere meglio le restrizioni previste per le Regioni a zona rossa, arancione, e gialla.

5 novembre 2020. Ieri avevo pubblicato in formula scritta le restrizioni previste a partire dal 6 novembre, e fino al 3 dicembre, per le Regioni definite in zona rossa, arancione, e gialla. Oggi avendo trovato questo grafico sul sito di avvenire.it (dal quale è possibile scaricarlo) ho deciso di pubblicarlo, nel presente articolo, per mera … Continua a leggere 5 novembre 2020. Ultime su covid-19. – Un grafico per comprendere meglio le restrizioni previste per le Regioni a zona rossa, arancione, e gialla.

4 novembre 2020 – Ultime notizie su covid-19. Il governo definisce quali sono le Regioni a zona rossa, arancione, e gialla, e ne dispone le relative restrizioni.

Giuseppe Conte ha firmato il nuovo DPCM: entrerà in vigore venerdì 6 novembre e durerà fino al 3 dicembre. Le misure prevedono il coprifuoco dalle ore 22 alle ore 5 in tutto il Paese e una suddivisione delle regioni italiane, -in zona rossa: Lombardia, Piemonte, Calabria Val d’Aosta; -arancione: Puglia e Sicilia; -e gialla: tutte … Continua a leggere 4 novembre 2020 – Ultime notizie su covid-19. Il governo definisce quali sono le Regioni a zona rossa, arancione, e gialla, e ne dispone le relative restrizioni.

(notizie da Ansa.it) – Tumore colon, +11,9% morti con ritardi diagnosi per coronavirus (covid-19)

Gastroenterologi, posticipati di un anno gli screening preventivi  In Europa i decessi per tumore al colon sono cresciuti dell'11,9%. E' la stima degli effetti dei ritardi covid-dipendenti nei programmi di screening per la prevenzione del cancro del colon-retto resa nota in occasione della settimana della United European Gastroenterology (UEG Week Virtual 2020) e frutto di … Continua a leggere (notizie da Ansa.it) – Tumore colon, +11,9% morti con ritardi diagnosi per coronavirus (covid-19)

(notizie da Fondazioneveronesi.it) – Molti pazienti colpiti da Covid-19 in forma lieve dichiarano un deficit di olfatto e di gusto. Entro un mese la metà recupera del tutto, dieci su cento non migliorano

È uno dei sintomi più diffusi e più persistenti dell’infezione da SARS-CoV-2. La scomparsa del senso del gusto e dell’olfatto riguarda un numero consistente di persone colpite da Covid-19, ma nella gran parte dei casi la situazione ritorna nella normalità o almeno migliora nell’arco di un mese. Lo rileva una ricerca italiana che valutato questo deficit sensoriale in 200 pazienti. L’indagine è stata … Continua a leggere (notizie da Fondazioneveronesi.it) – Molti pazienti colpiti da Covid-19 in forma lieve dichiarano un deficit di olfatto e di gusto. Entro un mese la metà recupera del tutto, dieci su cento non migliorano

(notizie da Corriere.it) – Coronavirus: la perdita di olfatto è diversa da «quella del raffreddore»

Caratteristiche peculiari permettono di distinguere questa manifestazione (spesso precoce) del contagio: il naso non cola e il paziente respira bene. Anche il senso del gusto è totalmente incapace di distinguere dolce o amaro. La perdita dell’olfatto che può accompagnare il coronavirus è unica e diversa da quella vissuta da qualcuno con un «brutto» raffreddore. Caratteristiche peculiari … Continua a leggere (notizie da Corriere.it) – Coronavirus: la perdita di olfatto è diversa da «quella del raffreddore»

25 ottobre 2020. Nuovo DPCM firmato dal Premier Conte per limitare la diffusione del coronavirus (covid-19).

Ecco, in modo sintetico, le misure del nuovo DPCM firmato, in data di ieri 24-10-2020, dal Premier Conte in vigore da lunedì 26 ottobre fino al 24 novembre, adottate a fronte dell'aumento dei contagi da coronavirus (covid-19) e dei ricoveri, nonché dei decessi. -Bar e ristoranti chiusi dopo le ore 18:00, anche domenica e festivi … Continua a leggere 25 ottobre 2020. Nuovo DPCM firmato dal Premier Conte per limitare la diffusione del coronavirus (covid-19).

Notizie preoccupanti sui danni residuali da infezione di coronavirus (covid-19 o SARS-coV-19).

In evidenza

Dal sito ilmeteo.it riporto una notizia, ivi pubblicata nella giornata di ieri, che se fosse, in futuro, ulteriormente confermata, sarebbe molto preoccupante... "E' arrivata una nuova, purtroppo negativa, scoperta che fa tremare il mondo della scienza e della medicina e che ruota, manco a dirlo, intorno al coronavirus.Si è scoperto infatti che il COVID-19 può avere delle conseguenze neurologiche, inclusa … Continua a leggere Notizie preoccupanti sui danni residuali da infezione di coronavirus (covid-19 o SARS-coV-19).