Poesie – Il giuramento d’amore.

Titolo Poesia: Il giuramento d’amore.

Perché anche la Poesia, al pari dell’Aforisma, è in grado di ‘incentivare’ conoscenza e consapevolezza.

Poesie di Stefano Ligorio – Il giuramento d’amore.

Naufrago in un oceano di tempestose onde emotive,

mi ero da tempo ormai arreso all’inevitabile

e assurda morte al romantico sentimento mai trovato.

Poi arrivasti tu…

Da sempre, in sogni ripetuti di profonde emozioni inconsce,

ardivo a visioni di te…

Fosti, sin da subito,

olio lenitivo di piaghe mai guarite

e carezza delicata di un cuore mieloso di dolcezza.

Sono ormai perso nelle tue emozioni,

e del tuo inconscio ne ho abbracciato essenza e sostanza.

Ti desidero come oasi verde in un deserto afoso e caldo…

Ti cercavo da un’intera vita;

una vita fatta di crudele sofferenze e ripetute incomprensioni…

Ora che ti ho trovata,

ora che finalmente sei comparsa,

faccio un patto, un’alleanza di intenti in me…;

davanti a ogni creatura dell’universo intero,

prometto solennemente la profonda e sincera devozione a te,

si, a te che sei ormai il riflesso di me in te…

Io in te e tu in me,

rivelazione di un amore manifesto in un unico abbraccio inconscio.

In un mondo di materia, fatto di evidente materialismo dei più,

m’inchino affascinato allo spirito del sentimento tra noi

che rende vera felicità e durevole gioia.

Amore mio, ti amo

e ti amo al punto da incatenarmi con invincibili catene

alla libertà del nostro amore,

il quale rende schiavi di gioia e liberi da angosce.

La tua intelligenza è cremosa e spumeggiante…

La tua dolcezza è puro miele selvatico…

La tua comprensione profonda come oceano…

La tua bellezza accecante come sole a mezzo dì…

Il tuo amore caldo come raggi di sole primaverile dopo gelo e freddo invernale.

Sei preziosa, come pietra rara e grezza ti terrò al sicuro

in un rifugio incastonato in luogo inaccessibile.

La ragione in me, nella violenza e durezza della vita,

strappò al mio cuore la promessa…

Nel giorno della salvezza, nel giorno della visione realizzata,

avrebbe aperto le antiche fontane di romantiche acque.

Ecco che oggi, davanti alla tua dolce visione,

scintillano acque pure,

acque limpide di emozioni forti come la vita

e invincibili come la morte.

M’inchino all’essenza del tuo essere

e giuro sul mio nome e sul mio onore…;

giuro di mettere il sigillo regale al nostro amore

e di preservarlo da ogni male…

Sul rotolo del nostro amore intriso di emozioni

pongo il mio sangue come conferma

e arrotolo la pergamena porgendo il sigillo della mia parola e del mio onore.

Poche parole, scritte di getto, amore mio,

per dirti solo che ti amo e che sei, per me, importante”.

***

Per altre Poesie clicca qui.

‘Aforismi e Riflessioni’ su Play store‘Aforismi e Riflessioni’ su Amazon

Stefano Ligorio

2 pensieri riguardo “Poesie – Il giuramento d’amore.

I commenti sono chiusi.