Poesie – La morte.

Perché anche la Poesia, al pari dell’Aforisma, è in grado di ‘incentivare’ conoscenza e consapevolezza.

Titolo – La morte.

La ‘morte’?

Ecco il nome che porta l’odiosa nemica

di ogni alito di vita.

Eppure…, si,

eppure c’è un dolore tanto forte

e intrattabile che la rende, a volte,

amica desiderata e ricercata.

In un giorno per me indimenticabile,

ascoltai le tuonanti grida,

di un amico agonizzante,

ricercare la tanto desiderata nemica

che però tardava ad arrivare…

Mi diede e a più riprese il ‘potere’,

anzi mi ‘costrinse…’.

Io mi piegai al ‘risucchio’ incessante

e profondo della voragine oscura ed imminente,

e accompagnai la ‘nemica’

al luogo dell’inevitabile incontro…

C’è un mistero nella vita

ed è quello relativo al suo inizio e alla sua fine…

Ognuno abbia, almeno,

il potere e la libertà di decidere,

nel giorno dell’ira funesta,

quando e come affrontare la propria ‘nemica…’”.

‘Aforismi e Riflessioni’ su Play store

‘Aforismi e Riflessioni’ su Amazon

Stefano Ligorio

Un pensiero riguardo “Poesie – La morte.

  1. Noi abbiamo uno strano rapporto con la morte. La consideriamo la nostra nemica eppure è una delle cose più naturali al mondo ed è una cosa che accomuna tutti gli umani. La morte è sicuramente qualcosa di terrificante e affascinante.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...